Icona moodle

 



La classe 3B della Scuola Primaria "A. Manzoni" di Casoni vincitrice regionale del concorso "Ikea at home"

 

RACCONTO:

Il giardino magico


Cri.. cri cri...
Un giardino sonnecchiava tranquillo al suono delle cicale, ogni tanto ammirava il suo vestito fiorito e verde come uno smeraldo bagnato dalla rugiada e colorato come un arcobaleno.
Il vero re del giardino, però, era un piccolo, laborioso, tuttofare annaffiatoio si chiamava Sprint.
Sprint correva tutto il giorno portando acqua ai fiori, all’erbetta, alle piante.
Era un lavoro faticoso, l’acqua che trasportava era pesante.
E che fatica convincere il rubinetto ad aprire le tubature e a far scorrere l’acqua.
A Sprint, infatti, piaceva trasportare solo il liquido pulito e fresco.
Per il suo giardino voleva solo quello, invano la pioggia e il laghetto avevano cercato di convincerlo che era buona anche la loro acqua, Sprint dava quell’acqua solo ai portavasi che lui riteneva antipatici e fannulloni perché se ne stavano in ozio sui rami degli alberi.
Un giorno il rubinetto non riuscì a far scorrere l’acqua tanto desiderata e ... Sprint rimase vuoto.
Il giardino cominció a intristirsi e a cambiare colore.
Proprio in quel momento si udì una vocina: ” Sprint, se vuoi ti aiutiamo noi, prendi l’acqua dai nostri vasetti, noi ti siamo grati del tuo aiuto.” Dissero i porta vasi.
Il loro aiuto non fu sufficiente.
Girando per il giardino Sprint scopri una scatola piena d’acqua, essa aprì un occhio e gli disse: ”Sono anni che ti osservo ma tu non mi hai mai guardato. Se vuoi usa la mia acqua, io contengo l’acqua della pioggia, quella riciclata dalla cucina, quella del laghetto. Usala e ricorda di non sprecare l’acqua, é un bene prezioso.”
Sprint ringraziò e da quel giorno, prima di usare l’acqua corrente cercava tutti i modi per riutilizzare quella già usata.

 

 

logo PON  PON per la scuola – Formazione del personale scolastico su innovazione didattica e organizzativa

Ai nastri di partenza la formazione su innovazione didattica e amministrativa. Dopo le attività avviate nelle scorse settimane con gli animatori digitali, si allarga la platea del personale coinvolto. Saranno infatti 157.000 gli operatori che verranno formati fra maggio 2016 e dicembre 2017 nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale e del Pon Istruzione.

L’Istituto Comprensivo "G. Giardino" Mussolente è stato individuato come Snodo formativo territoriale e Coordinatore provinciale, presso il quale realizzare attività formative volte allo sviluppo professionale del personale della scuola sull’innovazione didattica e organizzativa previste dall’azione PNSD #25 – Formazione in servizio per l’innovazione didattica e organizzativa. L’Istituto ha presentato la propria proposta di formazione che è in attesa di approvazione.

In ogni caso, da oggi e fino al 29 aprile i Dirigenti Scolastici e i Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi potranno iscriversi alla formazione prevista dal PON Istruzione su Innovazione didattica e amministrativa attraverso la piattaforma PON GPU.

Tutte le informazioni sull’azione di formazione e le istruzioni per le iscrizioni sono riportate nel seguente video pubblicato dal MIUR:

 

I numeri specifici sulla pagina dedicata del MIUR:

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/innovazione-digitale

div10

Giornata di formazione integrata per DS e DSGA:

Leggi la locandina

Pagina 9 di 11

Il nostro istituto

Uffici

snodo


Link Amministrazione trasparente


Archivio

Albo Pretorio

Pubblicità legale

Risorse

Accesso area riservata

Visitors Counter

199040
OggiOggi26
IeriIeri111
Questa settimanaQuesta settimana548
Questo meseQuesto mese1948
TotaliTotali199040
Utenti online 0
Visitatori 30

logo-RI

Istituto Comprensivo di Mussolente
Via Pio X, 2 36065 -Mussolente (VI)
Tel: 0424 577052; Fax: 0424 577466
Codice Meccanografico: VIIC80700T

 

Note legali | Privacy | Cookie Policy

Powered by
Joomla!
ver. 2.5.17